Cantine Torri-Pecorino DOC

13,50 

Disponibilità: 6 disponibili

Categoria: Tag:

BAKÁN
PECORINO

Denominazione di origine controllata (DOC)

Vino Pecorino d’Abruzzo che nasce da un vecchio vigneto allevato a Tendone, a una quota ideale per garantire una formidabile escursione termica e con una magnifica esposizione.

Con una magnifica esposizione a sud-sud/est e a una altitudine di 290 metri sul livello del mare, nasce il Pecorino d’Abruzzo DOC della linea Bakán delle Cantine Torri.

Nella zona di Ancarano, nella provincia di Teramo, in un allevamento a pergola abruzzese e con il 100% di uve Pecorino, questo vino è frutto di una vendemmia manuale della prima decade di settembre, di un vitigno ultratrentennale, di una agricoltura biologica certificata.

La vinificazione viene fatta in tini d’acciaio termocondizionati a cui segue un affinamento di almeno 4 mesi nelle vasche di cemento, per poi essere imbottigliato in totale assenza di ossigeno.

Un vino bianco biologico da servire freddo, sui 6-8 gradi al massimo, con aperitivi, antipasti, cibi di mare, piatti vegetariani, carni bianche e formaggi freschi o di media stagionatura.

Pensiamo a dei crudi di pesce o a degli spiedini di mare tagliolini con vongole e funghi porcini, bavette al pesto con patate e fagiolini, una faraona al forno o una bella caciotta mista abruzzese.

 

Carrello
Cantine Torri-Pecorino DOC
13,50 

Disponibilità: 6 disponibili