Tenuta Ulisse-Cerasuolo D’Abruzzo DOP

16,00 

Scheda tecnica
Vitigno:
L’origine di questo vitigno a bacca nera è sempre stata incerta. Anche gli studiosi come il Molon (1906) lo classificavano tra i Sangioveti. Oggi è certo che i due vitigni non hanno nulla in comune. Viene coltivato prevalentemente in Abruzzo e nelle altre regioni del centro-sud. Oggi, grazie al lavoro accurato di alcuni produttori ed enologi, il Montepulciano è uscito alla ribalta come uno dei vitigni rossi di più elevata qualità.
Vinificazione: 
Cernita e immissione delle uve intere nell’esclusivo tunnel di raffreddamento “Ulisse” ed abbattimento repentino della temperatura con conseguente criomacerazione pellicolare della buccia ed estrazione dei composti aromatici; · Diraspatura, macerazione a freddo per 12 ore, pressatura in ambiente inertizzato; · Lenta fermentazione alla temperatura controllata di 11°C in vasche di termoregolate ed inertizzate.
Affinamento:
In vasca di acciaio con successivo affinamento in bottiglia.
Caratteristiche organolettiche, abbinamenti:
il vino si presenta di un colore rosato cerasuolo brillante con eleganti profumi di frutta fresca rossa (fragola, ciliegia), fini note floreali. Sapore piacevole, fresco, con una buona acidità e di lunga persistenza aromatica. ottimo con pesce alla griglia, zuppe di pesce, arrosti di carni bianche, trippa, pizza e formaggi semi stagionati.
Temperatura di servizio: 8/10°C

Disponibilità: 6 disponibili

Categoria: Tag:

ULISSE

Cerasuolo d’Abruzzo DOP

Denominazione: Denominazione di Origine Controllata DOP
Vitigno: Montepulciano

Ottenuto dalla vinificazione in “bianco” del Montepulciano, questo nobile vitigno, vinificato in modo particolare, fornisce un vino rosè dalla fruttuosità avvolgente. Il Montepulciano è un vitigno eclettico che ben si presta a diverse lavorazioni. Il Cerasuolo D’Abruzzo DOP è una chiave di lettura diversa di questo importante vitigno e si presenta come un vino estremamente interessante e particolare per la sua spiccata personalità.

Denominazione:
Denominazione di Origine Protetta D.O.P.
Uve
Montepulciano

Vitigno:
L’origine di questo vitigno a bacca nera è sempre stata incerta.
Anche gli studiosi come il Molon (1906) lo classificavano tra i Sangioveti.
Oggi è certo che i due vitigni non hanno nula in comune.
Viene coltivato prevalentemente nella Regione Abruzzo e nelle altre regioni
del centro-sud. Oggi, grazie al lavoro accurato di alcuni produttori ed enologi,
il Montepulciano è uscito alla ribalta come uno dei vitigni rossi di più elevata
qualità.

Vinificazione:
· Cernita e immissione de le uve intere nell’esclusivo tunnel di raffreddamento
“Ulisse” ed abbattimento repentino dela temperatura con conseguente
criomacerazione pellicolare de la buccia ed estrazione dei composti aromatici;
· Diraspatura, macerazione a freddo per 12 ore, pressatura in ambiente inertizzato;
· Lenta fermentazione ala temperatura controlata di 11°C in vasche di
termoregolate ed inertizzate.
Affinamento
In vasca di acciaio con successivo affinamento in bottiglia.
Caratteristiche organolettiche, abbinamenti
il vino si presenta di un colore rosato cerasuolo bri lante con eleganti profumi di
frutta fresca rossa (fragola, ciliegia), fini note floreali.
Sapore piacevole, fresco, con una buona acidità e di lunga persistenza aromatica.
ottimo con pesce ala griglia, zuppe di pesce, arrosti di carni bianche, trippa,
pizza e formaggi semi stagionati.

 

Carrello
Tenuta Ulisse-Cerasuolo D’Abruzzo DOP
16,00 

Disponibilità: 6 disponibili